Alfio Cavoli nel suo studio a Manciano (Foto di Daniela Cavoli, 2003)